Predatori: L’attesa è finita, domenica si gioca in casa dei Blue Storms

0
259

Finalmente l’attesa è finita! Questa domenica, alle ore 15.00, i Predatori G.d.T. esordiranno nel nuovo campionato italiano di football a 9. E la partenza sarà subito col brivido in quanto l’avversario di giornata saranno quei Blue Storms Busto Arsizio che provengono dalla 2° Divisione e quindi da una categoria superiore. Teatro della battaglia sarà il C.S. Bienate, in Via Gobetti 4 a Magnago (MI).

Non essendosi mai affrontati prima di recente (l’ultimo confronto risale al 2008) le informazioni sui nostri avversari non sono molte, ma spulciando qua e la tra le statistiche possiamo notare ottimi numeri da parte del runningback Maj, sintomo anche di una possibile OL molto agguerrita.

Dall’altra parte della palla bisognerà tenere d’occhio Peron, autore di molti placcaggi della propria squadra nello scorso campionato.

In casa Predatori il morale è alto per questo nuovo campionato alle porte e si cercherà di affrontare la partita con la consapevolezza di avere di fronte un grande avversario. Il coaching staff ligure è ancora alle prese con qualche infortunio ma cercherà di far rendere comunque al meglio i reparti di attacco e difesa.

L’attacco ligure può tornare a schierare alla prima di campionato il quartetto di ricevitori più talentuosi in questi ultimi anni, ossia Spiaggi, N.Ravera, Frugone e Nicolini. Dietro l’ottima linea offensiva ligure, il quarterback G.Ravera, sarà supportato nel running game da Parlanti, al terzo anno e ormai pronto per il ruolo da starter. Dietro di lui a dare respiro ci saranno Malabruzzi, Ragazzoni ed il molto promettente rookie Di Vietro.

In difesa si dovrà fare a meno del linebacker M.Romeo che accusa ancora qualche problema fisico. A suonare la carica saranno dunque i defensive lineman Vannacci e Tenconi, supportati dai linebackers Chiolero e Paoletti e dai defensive backs, Cavalli e Solari.

Anche quest’anno i Predatori metteranno in piedi la macchina dei live streaming, grazie a BluEscape Creative Studio, nelle persone di Michael Repetto ed Ivan Cendach. Però la veste degli streaming sarà diversa in quanto la piattaforma sfruttata per i live sarà quella di Twitch. E’ necessario registrarsi al sito in questione e applicare il follow a Predatori TV e lo potete fare da qui. Ringraziamo quindi Michael e Ivan per l’enorme lavoro che svolgono “ogni maledetta domenica” e ringraziamo anche i Blue Storms per l’aiuto logistico che forniranno.

E’ tutto pronto! Buon campionato a tutti!

 

 

Ufficio Stampa Predatori Golfo del Tigullio

foto Giusy Io

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO