Preds: Stagione da incorniciare

0
751

Sabato scorso è finito il campionato dei Predatori, dopo aver affrontato i fortissimi Skarks Palermo. Come ci si aspettava è stata una partita di altissimo livello con i palermitani che alla fine l’hanno spuntata col punteggio di 23 a 27.

Non parleremo della partita perché l’ottimo streaming ha permesso a tutti di godere dello spettacolo. Faremo un resoconto di quella che è stata una splendida stagione:

I Preds hanno iniziato il loro 2016 agonistico con ottimi risultati, vincono il Derby contro i Pirates con un secco 33-7, quindi è il turno dei Mastiffs e anche qui i Predatori si impongono per 35-12, arriva il Big match del girone contro i fortissimi Bills Cavallermaggiore (Finalista della North Conference) che strapazzano i Predatori con un impietoso 67-28. La debacle non scalfisce la voglia di vincere degli atleti della riviera che nella partita successiva contro i Blitz San Carlo si impongono con un secco 36 a 0. Inizia la fase ad orologio e ci sono nuovamente i Pirati sulla strada degli Orange che liquidano la partita con un meritato 37 a 28 quindi nuovamente i Bills ma a differenza della prima partita i cuneesi hanno ragione dei Predatori ma sudando non poco sul campo; risultato 20-15 Bills.

predatori-2

Wild card: gli avversari sono gli Highlanders Catanzaro, una partita sulla carta equilibrata ma sul campo i Preds dilagano con un secco 55 a 0. Tappa successiva Imola contro il seed N.1 del Sud, i Ravens. In Emilia Romagna i Predatori salgono in cattedra con il loro spettacolare gioco aereo, travolgono i padroni di casa con un secco 40 a 8. I liguri ci credono e all’orizzonte si intravede la possibilità di arrivare in Finale di conference. Gli avversari di turno sono i fortissimi Grifoni Perugia, la partita che si svolge a Chiavari ed è una gara di alto livello; le squadre sono sempre a un passo l’una dall’altra ma alla fine i Predatori si aggiudicano l’incontro per 45-33.

Ci siamo, è Finale di Conference; a questo punto ogni obiettivo è lecito, l’unico ostacolo per arrivare al Nine bowl sono i fortissimi Skarks Palermo candidati alla vittoria Finale. La partita del 25 Giugno 2016 a Caperana è in assoluto la miglior partita vista, le squadre danno il meglio e si vedono giocate di altissimo livello. Alla fine i siciliani si aggiudicano la partita per 27-23.

Questo Campionato è sicuramente il miglior campionato giocato dai Predatori dal lontano 2008, anno che li ha visti vincitori del Campionato con una Perfect Season.

Chiusa questa stagione la testa è già proiettata per la prossima, in cui sicuramente gli Orange vorranno bissare l’annata appena trascorsa e magari fare anche l’ultimo step, adesso comunque diamo respiro ai nostri ragazzi che hanno dato prova di avere un grande cuore, una determinazione incrollabile e soprattutto una enorme voglia di vincere.

Un ringraziamento a tutto il coaching staff per l’impegno, la pazienza e il cuore messo a disposizione dei ragazzi per guidarli agli obiettivi raggiunti.

GRAZIE GRAZIE GRAZIE

Ufficio Stampa Predatori GdT

Foto Giusy Io

predatori-3

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO