Ravens Imola, a caccia di nuovi successi

0
1435

15 Giugno 2014, Finale di North Conference: I Corvi imolesi si arrendono solo alla forza esplosiva dei Red Jackets Sarzana, che due settimane dopo, in occasione del Nine Bowl disputato a Cecina, sarebbero diventati Campioni di categoria. Il 2015 è stato per i Ravens un periodo di transizione, avaro di vittorie sul terreno di gioco (passano dal record di 7-3 della stagione precedente allo 0-6 dello scorso anno) ma fertile dal punto di vista organizzativo. Attraverso il favorevole sodalizio con i Warriors Bologna, infatti, i viola di Imola hanno potuto raccogliere interessanti frutti in termini di esperienza e pianificazione. Che 2016 sarà per i Ravens? Ne parliamo con Dario Gasparri, Head Coach e Vicepresidente dei romagnoli.

Ciao Dario e bentrovato. I Ravens tornano in campo desiderosi di riscattarsi, dopo una stagione certamente non felice dal punto di vista dei risultati on the field. La joint venture con la Bologna All Blue ha portato i frutti sperati? Dopo un 2015 votato allo sviluppo e al perfezionamento di parecchi aspetti riguardanti la vita del vostro Team, con quali prospettive tornate in campo in questa stagione?

“Quella del 2015 è stata per noi una stagione particolare, sono state messe da parte le ambizioni rivolte ai risultati sportivi a fronte di una collaborazione con i Warriors Bologna che ha permesso a molti giovani di fare esperienza e a noi di crescere come squadra a livello organizzativo. Per il 2016 la squadra sta lavorando in autonomia, con l’obiettivo di cementare la nostra presenza sul territorio imolese. La nostra preseason?…Siamo molto contenti del reclutamento fatto finora. Abbiamo inserito a roster diversi nuovi elementi, tra cui molti giovani, ed alcuni di questi potranno dare il loro contributo fin da subito. Stiamo organizzando inoltre un paio di incontri con squadre vicine, ma non sono ancora state fissate le date”.

Insomma, c’è tanta voglia di poter tornare ad essere uno dei Top Team di questa categoria…

“Puntiamo in alto, vogliamo essere protagonisti di questo campionato e pensiamo di avere le carte in regola per esserlo”.

ravens_imola

Ci presenti lo staff tecnico di questo 2016?

“Il coaching staff è composto da me (HC/DC), Marco Masi (OC), Mark Waterman (DL), Giacomo Casamassima (OL). Godremo di una certa flessibilità sia in attacco che in difesa, l’importante sarà portare a casa le partite!”

Chiefs vs Veterans, lo spettacolare Nine Bowl dello scorso luglio, non sembrava neanche una partita di III Divisione, dato il livello delle squadre viste in campo. Il torneo 2016 si preannuncia altrettanto duro e avvincente, non credi?

Il campionato di terza divisione sta alzando il proprio livello di anno in anno, credo sia una crescita fisiologica data dalla sempre maggiore esperienza ed organizzazione che le squadre accumulano strada facendo. Tra le squadre che conosciamo meglio, sono sicuro che Knights e Thunders venderanno cara la pelle, mentre non posso che giudicare come teste di serie le squadre scese dalla seconda divisione, pur non conoscendole direttamente. Si preannuncia un campionato duro, ma noi scenderemo in campo senza timori verso nessuno“.

ravens_imola-flag

Dopo la rinuncia dei Cardinals, anche Modena accede alla II divisione. Ben sei, quindi, le squadre ex-cif9 a salire di categoria. Chi vedi bene fra loro quest’anno?

Chiefs, Reds e Veterans hanno dimostrato una costanza notevole negli anni passati, sono sicuro che si daranno da fare anche in seconda divisione”.

Bene, Dario. Un sincero e sportivo augurio, a te e ai tuoi Ravens, per una grande stagione di sport e divertimento. L’ultima parola a te…

“Voglio fare un in bocca al lupo a tutte le squadre che parteciperanno al campionato, mi auguro di vedere del buon football e delle belle partite in giro per l’Italia”.


|_

 

Foto Ufficio Stampa Ravens Imola

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO