Weekend ricco di sfide al vertice e scontri diretti. Perugia e Terni: derby da primato.

0
629

Il calendario della nona giornata di Campionato ci propone numerose sfide, molte delle quali rappresentano un vero e proprio scontro diretto tra le contendenti per un miglior piazzamento nelle varie classifiche dei gironi. Fra i match di spicco il derby umbro tra Grifoni e Steelers, il confronto Jokers-Knights e la sfida tra Islanders e Sentinels. Ecco il programma della WEEK 09:

WHITE TIGERS Massa vs ETRUSCHI Livorno

Sab 23 Apr Ore: 16:00
CENTRO GIOVANILE C.S.I. – Via Marina Vecchia, 118 – Massa

Tra le mura amiche, le tigri bianconere provano a mettere il bastone tra le ruote agli amaranto di Livorno che viaggiano indisturbati al comando del girone D. In caso di sconfitta, i massesi scivolerebbero nuovamente al terzo posto in graduatoria e per strappare ai rivali Sirbons la seconda piazza, i White Tigers di coach Gabriele Fogli dovrebbero poi battere i sardi, visto lo score dell’andata, con più tre punti di scarto. Non è ancora il caso di avventurarci in calcoli, anche perché il match di Massa deve ancora essere disputato, ma di sicuro gli Etruschi partono nuovamente come grandi favoriti.

white-tigers-massa

BUCKS Brindisi vs MAD BULLS Barletta

Sab 23 Apr Ore: 20:00
STADIO FANUZZI – via benedetto Brin – Brindisi

La brutta battuta d’arresto patita in casa dei Briganti lo scorso weekend, da un lato ha ridimensionato un po’ i Mad Bulls, facendoli tornare coi piedi per terra, dall’altro ha contribuito a suscitare nell’animo dei barlettani un sentimento di cattiveria agonistica, intesa come puro spirito di rivalsa, che i ragazzi di coach Calò non vedono l’ora di sfoggiare al cospetto del loro prossimo avversario. A sfidare i rossoneri saranno i Bucks di Christopher Pounds from Tacoma – Washington (la città della disfida contro la città del destino, ndr), ancora a secco di vittorie e con il morale un po’ giù, complice una stagione finora opaca ed avara di soddisfazioni. I brindisini hanno bisogno, e subito, di una prestazione incoraggiante.

bucks-brindisi

G-TEAM Gallarate vs WOLVERINES Piacenza

Sab 23 Apr Ore: 20:00
C.S. Comunale “Luca Somenzi” – Via Aleardo Aleardi – Gallarate (VA)

I progressi del G-Team sono sotto gli occhi di tutti. I gallaratesi, in questo Campionato 2016, sono riusciti finalmente a cambiare registro. Non vengono più sovrastati nettamente, fisicamente e nel punteggio, dagli avversari. Lottano alla pari coi Rams, squadra sì neoiscritta ma ricca di atleti con esperienza, danno dei seri grattacapi ai Gorillas e addirittura ottengono la primissima vittoria nella loro storia battendo i Tigers. Il calendario adesso li pone di fronte alla prova del fuoco, i Wolverines, autentici dominatori di questo raggruppamento. Un’altra fondamentale tappa nel percorso di crescita dei grigioazzurri.

g-team-gallarate

GRIFONI Perugia vs STEELERS Terni

Sab 23 Apr Ore: 20:00
S.C. S.Sisto – Via G. Donizetti – Perugia

Scontro al vertice del Girone C. Entrambe reduci da prove incoraggianti, che si sono concretizzate poi in altrettante convincenti vittorie, Perugia e Terni si ritrovano faccia a faccia nel derby umbro che dovrà stabilire, ancora una volta, quale sarà la squadra più accreditata ad occupare il posto di leader. All’andata, sul terreno di gioco dei gialloneri, furono proprio i padroni di casa ad imporsi per 28 a 6. I ragazzi di Limongelli dimostrano ancora una volta di essere una squadra “diesel”, più mantengono contatto con il campo, più entrano in forma. Occhio però ai biancorossi di Caligiana, la classifica ed il ranking parlano chiaro: i Grifoni sono una squadra da non sottovalutare.

steelers-terni-2

ISLANDERS Venezia vs SENTINELS Isonzo

Sab 23 Apr Ore: 21:00
Stadio del Rugby – Via G. Matteotti – Mirano (VE)

Se esiste una squadra nel Girone H in grado di impensierire i battistrada Islanders, è senz’altro quella isontina. Nel match di andata disputato a Gorizia lo scorso 5 marzo i veneziani di Daniele Annibale ebbero la meglio sui rivali Sentinels (0 a 21) e posero un altro mattone su quella parete che ad oggi ha assunto le proporzioni di un muro solido e obiettivamente difficile da abbattere. Quattro gare ed altrettante vittorie per i blue teal, che arrivano a questo scontro diretto con il morale a mille. Compito arduo per le sentinelle friulane che affrontano questa delicata trasferta sulla laguna consapevoli del fatto che, per rendere la vita difficile ad una delle squadre più forti di questo torneo, occorre dare non meno del cento per cento.

islanders-venezia

RAMS Milano vs TIGERS Cremona

Sab 23 Apr Ore: 21:00
Centro Sportivo Comunale Bresso – Via Grazia Deledda – Bresso (MI)

Per mantenere sui Gorillas quella lunghezza di vantaggio che momentaneamente regala ai Rams il secondo posto in classifica nel girone F, gli arieti meneghini devono assolutamente continuare a mettere fieno in cascina. Per farlo, dovranno sbarazzarsi dei Tigers Cremona, loro avversario in questo 9° turno di Campionato. I biancoverdi guidati da Paolo Crosti non temono alcun avversario e le due vittorie finora collezionate (ricordiamo anche la sconfitta contro i Wolverines, ma per soli 3 punti) sono lo specchio della solidità e delle potenzialità di un gruppo già affiatato e a caccia di importanti traguardi in questa stagione. Cremona è fanalino di coda, è vero, ma come capita spesso in questi casi, quando non si ha nulla da perdere, si gioca senza alcuna pressione addosso e solo con la voglia di dare il meglio si sé, mettendosi alla prova. Chi vivrà, vedrà.

rams-milano

BERSERK Riolo Terme vs RAVENS Imola

Dom 24 Apr Ore: 14:30
Campo ARS Riolo Terme – Via Berlinguer 1x – Riolo Terme (RA)

Il quadro valori del raggruppamento G ci presenta una situazione, quella di Berserk e Ravens, diametralmente opposta. Punteggio pieno per i corvi di Imola, nessun successo e tre sconfitte per i neroverdi della provincia di Ravenna. In questa sfida testa-coda, i ragazzi di coach Gasparri, protagonisti finora di una stagione esaltante, cercano l’ennesima conferma. Per Riolo Terme vale lo stesso discorso fatto per Cremona: l’occasione per potersi scrollare di dosso l’etichetta di Cenerentola del girone è un’opportunità che i generosi ragazzi di Alan Giagni possono e devono considerare, anche se di fronte avranno un temibile avversario, probabilmente il più forte di questa division.

ravens-imola

JOKERS Fano vs KNIGHTS Persiceto

Dom 24 Apr Ore: 14:30
C.S. Cuccurano – Via Flaminia Sn – Cuccurano / Fano (PU)

E’ il momento della verità per Jokers e Knights. Entrambe sconfitte dai viola imolesi, i quali grazie a questo uno-due occupano saldamente la vetta nel gruppo G, le due compagini daranno adesso vita allo scontro dal quale verrà fuori il nome della vera “anti-Ravens”. I marchigiani hanno la possibilità di dimostrare, davanti al loro pubblico, di valere qualcosa in più dell’attuale terzo posto in graduatoria, ma l’avversario di turno è davvero tosto. I cavalieri nero argento, a partire dall’indomani della sconfitta patita nel confronto diretto con Imola, hanno cominciato a meditare rivalsa ed il cammino verso un probabile retour match con la Gasparri-band (considerata la fase ad orologio) passa necessariamente dal raggiungimento della seconda piazza. Una sfida tutta da vivere.

knights-sant-agata

MASTIFFS Ivrea vs PIRATES Savona

Dom 24 Apr Ore: 14:30
C.S. SAN GIORGIO CANAVESE – Strada Per Ozegna 7 – San Giorgio Canavese (TO)

Spalle al muro per la ciurma capitanata da coach Mauro Ferrari. La sfida contro i Mastiffs è già decisiva in chiave qualificazione ai playoff. Avendo perso, infatti, le prime due gare stagionali contro Preds e Bills, l’affermazione ottenuta ai danni dei Blitz non è ancora sufficiente a garantire ai Pirates la speranza di entrare in post-season. Anche i Mastini di Giancarlo Pitossi si trovano ad un bivio ed è forse questo, in sintesi, il fascino che ci regala questa sfida di domenica: nessuna delle due compagini può permettersi un ulteriore passo falso eppure, volente o nolente, una fra le due si ritroverà, trascorso questo fine settimana, al penultimo posto in classifica e con il non invidiabile record di una vittoria e ben tre sconfitte. Per la serie “Quando il gioco si fa duro…”

mastiffs-ivrea

DELFINI Taranto vs EAGLES Salerno

Dom 24 Apr Ore: 15:00
Stadio “E. Iacovone” – Via Lago Di Como – Taranto

Il cammino in questo Campionato, sia per i Delfini che per gli Eagles è passato attraverso le medesime tappe. Entrambe sconfitte da Briganti e Mad Bulls, entrambe vittoriose contro i Bucks Brindisi; è così che Taranto e Salerno si sono ritrovate appaiate in classifica. Arriva adesso il momento della verità, l’occasione per scoprire quale fra le due contendenti può ancora tenere accese le speranze di partecipazione ai playoff e quale invece si troverà costretta a fare un passo indietro, ridimensionando inevitabilmente le proprie aspettative. I giovani rossoblu pugliesi agli ordini di coach Mimmo De Bartolomeo partono col vantaggio di disputare questo match di fronte al proprio pubblico, ma l’ago della bilancia, in termini di pronostico, pende ancora dalla parte delle aquile del sud, ansiose di poter dimostrare di meritare qualcosa di più del quarto posto nel Girone B.

delfini-taranto

BLITZ San Carlo vs PREDATORI GdT

Dom 24 Apr Ore: 15:0
C.S. Comunale “Blitzfield” – Strada Poligono, 34 – San Carlo Canavese (TO)

Irriconoscibili. E’ questa l’etichetta che ognuno dei coach e dei supporters dei Predatori ha ritenuto opportuno affibbiare ai propri beniamini, scesi in campo contro la corazzata cuneese nell’ultimo impegno di campionato. I 67 punti incassati contro gli “irridici-Bills” sono riusciti a cancellare persino la discreta prestazione di un attacco capace di recitare sempre un ruolo da protagonista. Quali Preds vedremo in campo quindi contro i Blitz? Quelli ispirati e concreti visti al cospetto dei Pirati e dei Mastiffs? Oppure quelli poco brillanti ed incapaci di reagire allo strapotere di Jerry Petrone & company? Una cosa è sicura, tra le mura amiche del Blitz Field di San Carlo canavese i gialloblu padroni di casa non scenderanno certamente in campo per fare da sparring partner ai biancoarancio liguri.

Appuntamento sui campi di gioco della nostra penisola e, come di consueto, su game-day, per vivere insieme tutte le emozioni di questo ennesimo weekend di grande sport.

|_

twitter: @luca_correnti

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO