Elephants: Ai nastri di partenza!

0
425

Finalmente si aprono le danze del campionato nazionale CIF9 con l’inizio del torneo il prossimo weekend. Gli Elephants sono pronti a scendere in campo domenica 23 febbraio per dare il via alla loro 36ma stagione agonistica. Nove sono in tutto i gironi in cui sono state divise le 41 squadre iscritte al campionato di III divisione provenienti da tutto il territorio nazionale. Saranno gli Eagles United Palermo i primi avversari che i liotri si troveranno ad affrontare nella cornice del Tommaso Natale Sport Village di Palermo, dove per la prima volta scenderà in campo la nuova formazione palermitana derivata dalla fusione di Cardinals e Sharks. Una partita quindi che per i nostri etnei è un terreno di prova molto arduo, essendo questa una formazione mai vista giocare prima d’ora, e come si sa in questo sport lo studio degli avversai è un elemento tanto essenziale (a volte anche di più) quanto la tecnica di gioco.

Il girone I di cui fanno parte Elephants ed Eagles United comprende anche altre due isolane, i Crusaders e i Sirbons di Cagliari che si scontreranno in casa Sirbons in questa prima giornata di regular season.

8

Renato Gargiulo (Head Coach Elephants Catania):

“Domenica 23 febbraio a Palermo inizia la mia 10ma stagione come coach e il 36mo campionato per gli Elephants Catania. Il lavoro intrapreso per affrontare questa stagione è iniziato ad ottobre, è stato intenso ed ha visto il coinvolgimento di tutto il coaching staff: Fortunato Camarda, Gianmarco Pecoraro, Alberto Bruno, Claudio Caruso, Rodrigo Rios e Roberto Rios e del preparatore atletico Stefano Di Tunisi. Con questa settimana si chiude la fase pre-season e ci tuffiamo nelle dinamiche della regular season. Il nostro obiettivo è di essere protagonisti di questo girone (A) e di puntare a disputare la fase dei play off. La prima partita di campionato ha sempre l’effetto dell’ice breaking, potremo realmente verificare in campo il nostro valore e il funzionamento dei nostri schemi. Inoltre non ci sono precedenti contro questa nuova formazione di Palermo, fusione tra Sharks e Cardinals, quindi pur conoscendo coaches avversari e buona parte dei loro giocatori non abbiamo potuto scoutare i loro schemi di gioco. Quest’anno abbiamo variato i nostri playbook di attacco, difesa e special teams con l’obiettivo del miglioramento continuo, di essere sempre più competitivi e di sfruttare al massimo le potenzialità dei nostri giocatori. Sarà una prima partita molto tattica che ci vedrà impegnati play by play a modulare i nostri assetti. Si ritorna in side line con tanto entusiasmo e voglia di fare bene.”

Lucio Maugeri (Presidente Elephants Catania):

“Siamo elettrizzati ed ansiosi di testare il lavoro svolto fino adesso dai nostri ragazzi e coaches con in testa Renato Gargiulo, contro i nostri avversari di sempre i fratelli/cugini Palermitani che quest’anno si sono riuniti e fusi in unica temibile squadra formata da giocatori d’esperienza e da un coaching staff di tutto rispetto. Siamo certi che daremo il nostro massimo in campo ed invitiamo i nostri tifosi a fare lo stesso sostenendoci tramite la diretta streaming. Una cosa è certa, sarà un bello spettacolo. Born to be liotru!”

eagles-utd-elephants

I coach che guideranno la formazione etnea

RENATO GARGIULO – HD

GIANMARCO PECORARO – Quality Coach

RIOS ROBERTO – OC

RIOS RODRIGO – DC

FORTUNATO CAMARDA – O assistant

ALBERTO BRUNO – D assistant

CLAUDIO CARUSO – O/D assistant

Il roaster che scenderà in campo domenica prossima

ARCIDIACONO ALBERTO
ARONICA FRANCESCO
BONACCORSI GABRIELE
CIPOLLA DARIO
CROCELLA’ SALVATORE
DI MAURO CHRISTIAN
FICHERA SAMUELE
GIORDANO LUCA
GRECO LORENZO
GUTTADAURO SERGIO
JELO FEDERICO
LEWIS JUNIOR JAMAINE JOMO
LO FARO LIVIO
LOMBARDO ENRICO
MANCUSO FRANCESCO
MAUGERI ANDREA
MAURO SALVATORE
MILIOTI MARCELLO
NICOTRA LUCA ALFIO
PALMERI GABRIELE
PRIVITERA DARIO
SALATINO CLAUDIO
SEVERO CHRISTIAN
SGROI ROBERTO
VENDEMMIA MARIO
VENDEMMIA PIETRO
VIRLINZI FRANCESCO
ZACCONE EMANUELE
ZACCONE LUCIO
ZAMBONI GIORGIO

 

 

Ufficio Stampa Elephants Catania

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO