Flag Football: Occhi puntati su Grosseto

0
521

Si è conclusa la fase di qualificazione del Campionato Italiano di Seconda Divisione di flag football. Dopo la terza ed ultima giornata della regular season l’attenzione generale è già proiettata verso il “big bowl” che si terrà a Grosseto sabato 23 e domenica 24 settembre.

Tutte le squadre che stanno animando questa stagione si ritroveranno in Toscana e in base al ranking maturato nella prima fase saranno suddivise in gironi che proclameranno le otto pretendenti che saranno ammesse alla Final Eight che assegnerà il titolo tricolore della categoria.

L’ultimo bowl di qualificazione è stato utilizzato dai Bengals Brescia soprattutto per mettere a punto gli schemi ed i giocatori sui quali puntare per presentarsi a Grosseto con le carte in regola per farsi valere.

Per la squadra allenata da Davide Fedrigolli, complici alcuni infortuni e qualche defezione di troppo, non è stato fin qui un cammino facile, ma adesso tutto si azzera e a Grosseto si potrà scrivere una “storia” del tutto nuova ed un cammino che può portare belle soddisfazioni.

Una situazione che ha trovato conferme anche nelle prestazioni messe in mostra durante la terza giornata dalla Tigri, concentrate durante le partite disputate soprattutto sull’individuare gli elementi sui quali puntare nei diversi ruoli e a consolidare gli schemi di gioco fin qui preparati.

A questo punto rimane poco più di una settimana di allenamento per completare la preparazione e presentarsi così a Grosseto con le carte in regola per regalarsi e per regalare ai tifosi bresciani qualche bello soddisfazione.

Il cammino per conquistare un posto nella Final Eight appare al momento decisamente in salita, ma i giocatori di coach Fedrigolli sono decisi a dar fondo alle loro risorse nel momento decisivo della stagione e a conquistare con grande volontà qualche bella “sorpresa”, pronti a dare tutto per prolungare il più possibile il loro percorso in questo Campionato Italiano di flag football.

Luca Marinoni

Ufficio Stampa Bengals Brescia

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO