In bacheca la prima giornata, con tre partite rinviate

0
861

pretoriani-steel-bucks

Negli ultimi anni, l’esordio dei nostri campionati senior ha dovuto spesso fare i conti con il maltempo, pioggia e neve che hanno costretto a sospendere o rinviare più di una partita. Ma un’emergenza sanitaria di questa portata, che chiude di fatto le porte di tutto lo sport in diverse regioni italiane è una situazione che mai ci saremmo aspettati di dover affrontare. Ma così, purtroppo, è stato e in una girandola di comunicati e ordinanze che cambiano di ora in ora, anche la Fidaf è stata costretta a rinviare 3 delle 18 partite in programma in questa prima giornata del Campionato Italiano a 9 giocatori: Rams vs Wolverines, Blue Storms vs Predatori GdT e Alligators vs Hurricanes, cioè tutti i match in programma in Lombardia e Veneto. Nessuno di noi, attualmente, sa cosa succederà da qui alla prossima settimana, ma non si esclude che anche altre regioni possano essere coinvolte nello stop forzato imposto dalle nostre istituzioni politiche e sanitarie e, di questo, vi terremo tempestivamente aggiornati, compatibilmente alle indicazioni che riceveremo dal CONI.

Ma veniamo al football giocato, perché come detto, malgrado i fatti di cronaca, il CIF9 ha preso regolarmente il via sugli altri 15 campi coinvolti, con un’ottima partecipazione di pubblico un po’ ovunque e risultati “importanti”, come la nettissima vittoria dei Ravens sui Doves, dei Mad Bulls (con Danilo Bonaparte all’esordio in questa categoria e subito a segno) sugli Achei, degli Angels sui Buccaneers, dei Grifoni sugli Steelers, dei Vikings sugli Alfieri, dei Leoni sui Mexicans, dei Trappers sui giovani Guelfi Neri e dei 29ers sui Muli.In tutte queste partite, il divario tra le squadre in campo è stato molto ampio, a disegnare scenari ben precisi nei vari gironi. Più equilbrio sugli altri campi, con già qualche match per cuori forti, come quello piemontese tra Razorbacks e Blitz, o come quello emiliano tra gli esordienti Roosters e i Titans, o ancora come il “derby” siciliano tra Elephants e gli Eagles United, nuova formazione nata dalla collaborazione tra Cardinals e Sharks Palermo, o quello romano tra Legio XIII e Minatori Audace 1919. Vincono anche, senza troppi patemi e secondo i pronostici, Pretoriani, Briganti e Crusaders, questi ultimi nel primo, storico derby sardo della storia.

Questi i risultati:

Doves Bologna vs Ravens Imola 0-46
Sirbons Cagliari vs Crusaders Cagliari 0-28
Pretoriani Roma vs Steel Bucks Caserta 26-8
Mad Bulls Barletta vs Mida Achei Crotone 36-0
Razorbacks Piemonte vs Blitz Balangero 28-24
Rams Milano vs Wolverines Piacenza Rinviata
29ers Alto Livenza vs Muli Trieste 56-0
Navy Seals Bari vs Briganti Napoli 12-39
Titans Romagna vs Roosters Romagna 26-33
Vikings Cavallermaggiore vs Alfieri Asti 43-0
Leoni Basiliano vs Mexicans Pederobba 47-0
Guelfi Neri Firenze vs Trappers Cecina 7-37
Blue Storms Busto Arsizio vs Predatori GdT Rinviata
Alligators Rovigo vs Hurricanes Vicenza Rinviata
Grifoni Perugia vs Steelers Terni 64-13
Eagles United Palermo vs Elephants Catania 6-16
Buccaneers Comacchio vs Angels Pesaro 6-61
Legio XXIII Roma vs Minatori Roma Sud 16-20
Ph. Credits: Uff. Stampa Steel Bucks Caserta

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO