Islanders Venezia: Una nuova stagione sognando in grande

0
189

Presentata ufficialmente la stagione Senior 2020, nell´anniversario dei 10 anni di attivitá. Coach Annibale:” Guardiamo al futuro  consolidando il nostro format di squadra”.

Venezia, 10 ottobre 2019 E’ iniziata ufficialmente venerdi 4 ottobre scorso, con la riunione associativa di presentazione dell´attivitá, la stagione sportiva 2019/2020 degli Islanders Venezia. Agli ordini del presidente Enrico Maina, la dirigenza ha presentato le novitá e le conferme per il nuovo corso bluteal, segnato dall´entusiasmo delle celebrazioni per il decimo anniversario di attivitá sportiva dalla nuova rifondazione. Nel 2010, al primo campionato nazionale FIDAF disputato dai “nuovi” Islanders, i bluteal arrivarono fino al “Ninebowl” di Palermo , la finale del campionato a 9 giocatori, dove però vennero sconfitti 24 a 14 dai Crusaders Cagliari. A distanza di 10 anni, i ragazzi capitanati dall´Head Coach Daniele Annibale, si preparano ad affrontare una nuova stagione con grandi ambizioni e un possibile nuovo traguardo.

PHOTO-2019-10-05-13-06-02

Infatti, al vaglio della dirigenza e del coaching staff, cè la possibilità di  presentare alla Federazione nazionale la domanda di iscrizione al campionato di 2° Divisione 2020, che traghetterebbe di nuovo gli Islanders a giocare con la formula a 11 giocatori, dopo 4 stagioni nel campionato nazionale a 9 giocatori.

PHOTO-2019-10-05-13-06-02 (1)

Una stagione quindi, che, parte con entusiasmo, dopo la delusione dello scorso campionato. “La sconfitta al primo turno di  playoff è stata dura da digerire – commenta Daniele Annibale – ma ci ha fatto capire che tipo di atteggiamento bisogna avere in campo, non solo nei playoff ma in ogni partita. Per questa decima stagione partiremo proprio da questo cambio di approccio, che giá durante l´estate si è tradotto in un grande impegno da parte dei giocatori, che hanno continuato ad allenarsi in palestra e in campo. Ci sará qualche novitá a roster, in vista anche della possibile iscrizione in 2° Divisione. Ovviamente per adesso non ci siamo prefissati nessun obbiettivo come coaching staff, ma comunque, il primo rimane quello di ben figurare, far maturare ulteriormente i giocatori nuovi e consolidare il nostro format di squadra”.

 

Matteo Caroncini
Ufficio Stampa Islanders Venezia

foto Davide Grandin

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO